Categorie
Viaggio in Sud America

Come nasce “La Ruta de Remi”

La Ruta de Remi nasce per caso, come anche i miei ultimi tre grandi viaggi.

Constanza e Rodrigo, purtroppo, sono obbligati a rientrare in Cile prima del previsto. Quindi, perché non andare a trovarli nel mio prossimo viaggio? Perché non cogliere l’occasione per rivedere con gioia anche Fernando in Argentina, Isadora e Fernando in Brasile? Son passati tanti anni, ed è giunto il momento di rivedersi. Si parte quindi!

Un’avventura in Sud America per cinque settimane.

Un viaggio dedicato su misura all’incontro con i miei amici, con una decina di giorni da solo nel Nord del Cile e Argentina. Lungo, complesso ma molto affascinante. Sono carico e molto entusiasta e decido anche di studiare spagnolo con Marina. Scelta ottima!

Sempre per caso nasce questo blog. Il giorno della mia partenza, 16 Dicembre 2019, pranzo con Mirko, ottimo web designer. Insiste per un blog semplice, con tante foto, dove possa seguire il mio viaggio. Siccome la richiesta arriva da molti amici, mi lancio! Senza pretese! É un gioco! Testi molto corti, il tempo in viaggio non è molto; per ora in italiano. A casa potrò scrivere più accuratamente. Le foto sono scattate tutte con il mio cellulare. Chi mi conosce sa che per quelle con la reflex ci vorranno un paio di anni.

16 Dicembre, saluto mamma Grazia, papà Terigio e Francesco all’aeroporto di Torino e si parte! Torino–Roma e Roma–Santiago. Volo da 15 ore e 20 minuti, il più lungo di sempre, per me. Buena suerte!! Buona strada Remi!!

Sull’aereo leggo le righe seguenti. Il viaggio è uno dei più grandi strumenti che abbiamo per aprire il cervello e il cuore agli altri; incontrare il mondo e scoprirci fondamentali uguali nelle meravigliose differenze che ognuno di noi incarna.

“El fascismo se cura leyendo y el racismo se cura viajando”

M. Unamuno

E siccome si inizia dal Cile, inizio con una citazione di Pablo Neruda!

Grazie Pablo Neruda per questi versi, che sento totalmente miei in questi ultimi due anni e mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.