Categorie
Cile Viaggio in Sud America

Il vino, in Cile, è cosa seria

Al mio arrivo a Santiago, 17 Dicembre, dopo ben due ore e mezza per scendere dall’aereo ed effettuare il controllo passaporti e la dogana, Constanza e Rodrigo mi aspettano a braccia aperte! Hanno programmato per me una giornata speciale, il mio regalo di Natale: un tour in due cantine di vino cilene. Fantastico!

In auto ci dirigiamo verso la prima cantina, Antiyal. Una piccola chicca: produzione biologica, biodinamica e con uve totalmente di proprietà. Il giovane proprietario è davvero disponibile a raccontarci tutto ed è molto fiero del suo lavoro, come tutti i piccoli vignaioli indipendenti che lavorano per un vino buono, pulito e giusto. Ci godiamo l’euforia, il cielo blu, il verde delle vigne e degustiamo i primi tre vini.

Il pomeriggio prosegue con la seconda cantina, agni antipodi della precedente. La nostra destinazione è Viña Santa Rita, la cantina più antica e storica del Cile. Una produzione enorme, di media qualità, dove per scovare le bottiglie interessanti occorre un po’ di fortuna…e noi ce l’avremo!

I due vini degustati degni di nota. Fuori programma, però grazie a curiosità, a un amigo italiano e la generosità della guida siamo riusciti a bere con molto piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.